Inverno Natura a perdita d'occhio

La zona sciistica Schwemmalm che arriva fino a 2600 metri di quota, ormai famosa tra gli appassionati di sci, offre una vista incantevole sui “tremila” del massiccio dell’Ortles. Piste preparate alla perfezione per ogni tipo di esigenza, portano lo sciatore giù nella valle alle strutture di ristoro.

Chi alla discesa preferisce il fondo, può dare sfogo alle proprie energie su un percorso lungo 25 km, particolarmente vario, passando davanti a masi antichi e suggestivi, in una valle immersa in una pace che oggi è difficile trovare. Un’escursione di sci-alpinismo, una discesa in slittino, pattinaggio su ghiaccio o camminare nella frizzante aria invernale di montagna con o senza le ciaspole… tutto questo fa parte dell’”emozione neve”.